Tiscali mail problemi

Tiscali mail problemi: Hey ciao; non riesci a leggere le mail della tua posta Tiscali? non riesci più ad accedere alla tua mail Tiscali? Ottimo, sei nel posto giusto, oggi ti spiegherò tutti i problemi e le soluzioni ad essi che forse hai riscontrato.

Dopo che ti sei registrato sul sito ufficiale, per entrare nella tua casella ti basterà fare click su accedi: a volte però questa operazione di tiscali mail non funziona, per diversi motivi. Ma non ti allarmare, scopriamo le possibili cause.

L’operazione di “login non funziona” ti permette di reimpostare la password in caso tu te la sia dimenticata. Per fare ciò dovrai prima verificare il tuo account tramite un’altra mail, un numero di telefono o sistemi come la domanda segreta e poi potrai impostare una nuova password. Questo sistema è comodo per reimpostare la password nel caso che tu te la sia dimenticata.

Metodi di accesso alternativi : Tiscali mail problemi

Prima di tutto ti consiglio di tentare più volte il login ed essere sicuro al 100% che le credenziali che stai cercando di inserire siano quelle corrette. Se non dovessi avere alcun dubbio, il passo successivo è quello di verificare se per caso ci sia qualche problema alla rete internet. La connessione, sia se Wi-Fi, sia se con tradizionale cavo LAN la potrai verificare dalla barra delle impostazioni del tuo PC, ad ogni modo molti PC avvisano l’utente tempestivamente quando la connessione internet presenta alcuni problemi.

Se sei connesso regolarmente, il problema potrebbe dipendere dai server di Tiscali, e potrebbe trattarsi di un errore momentaneo: dunque prova a intervalli di tempo regolari l’accesso alla tua casella di posta elettronica. Ad ogni modo, ogni volta che il server Tiscali va offline verrà spesso segnalato da articoli su siti del settore.

Prova a controllare il tuo browser

Esistono altri casi che possono limitare l’utilizzo della tua Tiscali Mail: a volte può capitare di avere problemi nella ricezione della posta. Uno degli errori più diffusi è l’impossibilità di vedere la lista della propria posta ricevuta: il “colpevole” potrebbe essere il tuo browser attraverso il quale navighi, il mio consiglio è quello di aggiornarlo all’ultima versione e di riprovare in seguito l’accesso.

I browser  più usati al giorno d’oggi sono Google Chrome, Opera, Mozilla Firefox, Safari ed altri, in genere su quelli elencati – essendo molto comuni – non dovresti avere grandi problemi. Controlla quindi la versione del tuo browser attualmente installata. Se hai dubbi o se non lo aggiorni da molto, ti basterà fare visita al sito web ufficiale del browser in questione per poi scaricare l’ultima versione.

Anche per quanto riguarda la tua posta inviata si potrebbero verificare inconvenienti tecnici, per i quali Tiscali mette a disposizione il proprio servizio assistenza. Se hai problemi di inoltro o ricezione mail, essi potrebbero dipendere dai server di Tiscali, quindi è ti consiglio di provare a contattare il customer care per saperne di più.

Un caso estremo, che raramente si verifica, potrebbe essere quello di mail hackerata, in caso tu abbia questo dubbio è consigliabile contattare il servizio clienti.

Come accedere a Tiscali tramite smartphone

Ormai sono molte di meno le persone che accedono alla mail tramite il computer fisso o portatile. Spesso ti potrebbe capitare di dover rispondere, scrivere una mail o tenere tutti i tuoi riferimenti a portata di mano in ogni momento della giornata, e quindi dovrai visualizzare la casella di posta dal tuo smartphone.

Nonostante il fatto che l’app Tiscali non sia integrata di default con la maggior parte dei dispositivi mobili, ti sarà possibile ovviare a questo problema e consultare la tua casella di posta anche da smartphone, anche con la rete dati. Vediamo Come dovrai procedere.

Accesso tramite il browser

Il metodo più veloce che potresti usare è indubbiamente l’accesso dal browser mobile: ti basterà entrare su internet e seguire la stessa procedura utilizzata per il computer. Ti consiglio questo metodo solo nel caso che la tua consultazione sia saltuaria, in quanto la schermata non è ottimizzata per il smartphone, dunque l’esperienza di navigazione ti potrebbe risultare scomoda.

Scaricare l’applicazione di Tiscali

Anche questo potrebbe essere un ottimo sistema per accedere alla tua casella di posta: Tiscali ha fatto sapere che è disponibile un’applicazione gratuita  per visualizzare la proprie mail in qualsiasi momento. Si chiama Tiscali.it  è la puoi trovare su Play Store e su App Store.

Sincronizzare la casella di posta

Quest’ultimo modo che ti consiglio per accedere alla tua casella di posta Tiscali è consigliato solo nel caso che tu abbia più caselle email di diversi provider e le vuoi tenere contemporaneamente sott’occhio. Tutti i dispositivi, infatti, hanno un servizio mail di base: ti basterà andare nelle impostazioni ed inserire i codici POP3 ed IMAP forniti da Tiscali. Per ottenerli, entrate nell’area personale Tiscali e verificate le impostazioni. Ma per facilitarti il lavoro, te li metterò qua sotto. 

Codici POP3

Posta in arrivo (POP3) pop.tiscali.it
Porta POP3 con SSL abilitato 995
Posta in uscita (SMTP) smtp.tiscali.it
Porta SMTP con SSL abilitato 465
POP3 Account [email protected]tiscali.it

 

Codici IMAP

Posta in arrivo (IMAP) imap.tiscali.it
Porta IMAP con SSL abilitato 993
Posta in uscita (SMTP) smtp.tiscali.it
Porta SMTP con SSL abilitato 465
IMAP Account [email protected]tiscali.it

 

Leave a Comment